Restrizioni sull’avvicinamento di un padre

La Cassazione Penale, con sentenza n°50331 del 24/09/2014, ha statuito che la condotta di un padre che, pur sapendo di non potersi avvicinare alla figlia minore in quanto ciò la pone in stato di agitazione, si è comunque accostato al cancello della scuola facendosi vedere, integra il reato di cui all’art.612 bis.