Annullamento ecclesiastico del matrimonio

La Cassazione Civile, con sentenza n°5133 del 13/03/2015 ha statuito che qualora la Pronuncia Ecclesiastica dichiari la nullità del vincolo matrimoniale di una coppia, l’assegno di mantenimento precedentemente riconosciuto, durante la sentenza di separazione, non possa essere rimesso in discussione.
 
Chiesa e Stato erano e restano giurisdizioni distinte e separate